• Azure Information Protection 1
  • Azure Information Protection 2
  • Azure Information Protection 3
  • Azure Information Protection 4

Azure Information Protection

NOTA: per usare l'applicazione visualizzatore di Microsoft Azure Information Protection, è necessario avere Microsoft Azure Rights Management per singoli utenti o un account Office 365 abilitato per RMS. È possibile registrarsi per ottenere un account gratuito usando la pagina di Azure Information Protection. Non è possibile usare un account Microsoft (Live, Hotmail oppure Outlook.com) per accedere.

L'app Azure Information Protection consente di collaborare in modo sicuro con altri utenti. È possibile visualizzare i file protetti, ovvero messaggi di posta elettronica protetti tramite diritti, file PDF, immagini, file di testo e altri formati di file protetti come file con estensione pfile, condivisi da altri utenti.

L'app Azure Information Protection consente di assicurare che i file siano protetti e che possano essere aperti solo da utenti attendibili con cui è consentita la condivisione.

Gli amministratori IT possono anche distribuire e gestire l'app per i dispositivi registrati da Intune.

Per altri dettagli, leggere la pagina sulle domande frequenti http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=828412

Categoria : Produttività

Ricerche associate